Emporio Armani Cafè

Kontakte

Emporio Armani Cafè Galleria Cavour, 1/V
Bologna

Zeitplan

  • lunedi 08:30–10:30
  • martedi 08:30–10:30
  • mercoledi 08:30–10:30
  • giovedi 08:30–10:30
  • venerdi 08:30–10:30
  • sabato 08:30–10:30
  • domenica chiuso

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Geschrieben von Salvatore Papa il 30 Mai 2017
Aggiornato il 13 September 2017

È il secondo Emporio Armani Caffè in Italia, dopo quello di Milano. La location è quella di lusso e delle grandi firme della Galleria Cavour con una zona dedicata al bar e un’altra – più riservata – al ristorante. In menu la filosofia degli Emporio Armani Caffé: piatti italiani, semplici e classici, come tagliatelle e tortellini o i milanesi risotto e cotoletta, ma anche gnocchi, cannelloni, taglioni, carne, pesce, insalate, sandwiches, ecc.
Un occhio di riguardo va però alla lista dei cocktail – composti perlopiù con prodotti d’eccellenza italiani nient’affatto scontati -, in particolare quelli speciali (signature) alcuni dei quali creati ad hoc per Bologna. Noi abbiamo affidato l’apertura a uno di questi: l’Americano Cavour, una bella variante del classicone, omaggio ai drink molecolari di Dario Comini con bitter italiano, vermouth rosso, velluto di liquore al rabarbaro. All’aperitivo tutti i cocktail alcolici vengono preceduti da una water welcome aromatizzata e accompagnati patatine, olive e mandorle tostate e quattro finger food, tutto compreso nel prezzo dei drink che va dai 10 ai 12 euro.

Americano Cavour e finger food
Americano Cavour e finger food

Potete trovare solo qui anche il Conte (Galliano l’aperitivo, liquore al cioccolato olandese, Bols Genever 21) o il Soft John (Luis Gin, sciroppo artigianale alla camomilla, succo di lime, soda al pompelmo rosa).
Senza spingere troppo noi abbiamo, invece, optato prima per l’Emporio Mule (versione del Moscow Mule con il liquore ai fiori di sambuco) e chiuso allegri con l’Exotic Fizz (Brugal extra dry rum, nettare d’agave, succo fresco di lime, ginger beer), entrambi fatti come il Dio dei bartender comanda.

In carta, oltre ai cocktail, c’è anche una selezione di vini al calice, birre artigianali in bottiglia (anche senza glutine), cocktail analcolici che prediligono frutta fresca e sciroppi artigianali, e un’accurata scelta di spirits, dai gin italiani e internazionali abbinati a toniche, rum, whisky, cognac, brandy, amari e grappe.

Ad could not be loaded.

Lese auch

Ad could not be loaded.