dom 04.09 2016

Camporella

Dove

Vasca di Corbelli
Via della Repubblica 64, Reggio Emilia

Quando

domenica 04 settembre 2016
H 10:00 - 03:00

Quanto

€ 15 (gratis entro le h 16)

Contatti

Sito web

Quello che voglio da un disco è che mi sorprenda ma che al tempo stesso sia anche convincente per il momento in cui viene suonato che sia warmp up, peak time o disco di chiusura. Camporella è praticamente così: perché il nome ti sorprende ma poi, in concreto, ti sa anche convincere perché ti offre una serie di contenuti più che validi (ed eccitanti potremmo dire). Non c’è nulla di pruriginoso o di scabroso (se non una sala particolare di Villa d’Este che viene citata dall’ideatore dell’evento in questa intervista) e non è un evento dedicato ai guardoni: questa è un’intera giornata dedicata ai maniaci del vinile, ai collezionisti e anche a chi grazie a queste persone prova del gran godimento sul dance floor. Oltre agli espositori di dischi al calar del sole ci sarà anche un party che vedrà in consolle Zaf, proprietario di Love Vinyl e “deus ex machina” della BBE e a seguire Dego dei 4Hero, uno degli artisti più poliedrici ed influenti degli ultimi trent’anni. La colonna sonora della giornata sarà curata dai ragazzi di “180gr Soundsystem” che spingono funk, house, rare groove e disco nei migliori mercati ortofrutticoli d’Italia e prima del party ai controlli salirà Zernell, inventore di Crate Diggers (uno che tutti gli appassionati di vinile dovrebbero conoscere). È domenica, la location è unica e rischi pure di tornare a casa con delle perle in vinile, quindi quale cosa migliore se non quella di fare sesso con la musica?

Zagor

Villa2

Espositori (in ordine alfabetico):
Andrea Dischi (Rimini), Archeo Recordings (Firenze), Backflip Records (Milano), Background Vinyl Rarities (Bologna), Cometa Edizioni Musicali (Roma), Flexi (Ravenna), Hell Yeah Recordings (Ferrara), Le Disque Record Store (Verona), Marmo Music (Reggio Emilia), Materiali Sonori (Arezzo), Militant Soul (Torino), New Interplanetary Melodies (Firenze), Paolo Scotti – Dejavu (Ravenna), Roots Underground Records (Firenze), Sanantonio42 (Pisa), Schema Records – Edizioni Ishtar (Milano), Tesco Associazione Culturale (Faenza), Tosi Dischi 2.0 (Reggio Emilia), Vinilificio (Bologna), Wo Land (Genova).

Selectors (in ordine alfabetico):
Dan Mela (ITA), Dego – 2000Black (UK), DJ Coolcut (ITA), Ksoul (ITA), N-Zino – 180gr (ITA), Tonico Settanta (ITA), Zaf – Love Vinyl (UK), Zernell – Crate Diggers (USA).

Scritto da Zagor