lun 16.07 2018 – dom 14.10 2018

BRIC-à-brac. The Jumble of Growth

Dove

Galleria Nazionale d'Arte Moderna
Viale delle Belle Arti 131, 00196 Roma

Quando

lunedì 16 luglio 2018 – domenica 14 ottobre 2018

Quanto

€ 10/5

Huang Du, curatore della mostra insieme a Gerardo Mosquera, avvisa: «Diversamente dal modo in cui il capitalismo transnazionale occidentale genera economia e sapere, le giovani economie procedono alla modernizzazione e alla ricerca culturale nella loro nazione a partire dalle proprie specifiche condizioni.» La tigre che si è mangiata l’elefante (Tian Longyu) è sicuramente l’opera più rappresentativa di una mostra che spesso indulge nel didascalismo, fra gabbie dorate e distorte dalla crescita (Gao Weigang), giovani cinesi che osservano il proliferare di cemento e mattoni (Weng Fen), nuove versioni dei banchetti romani in salsa cosmopolita (AES+F) e globi terrestri improvvisamente microscopici (Wilfredo Prieto) dove il consumo spesso produce vittime (Thomas Hirschhorn). Per me, che sono ossessionata dalla parzialità della nostra visione della realtà, una mostra simile è comunque una riflessione doverosa.

Scritto da Enrica Murru