mer 30.01 2019

Dove

Kinotto Bar / Baumhaus Network
Via Sebastiano Serlio 25/2, Bologna

Quando

mercoledì 30 gennaio 2019
H 19:00

Quanto

free

Dopo Firenze, Palermo e Napoli, Resilienze torna a Bologna con una doppia proiezione.

Programma della serata:

ore 19,30
«Tout va bien Lella?!» regia di Rabeb M’barki
[34′, Tunisia, 2018] Introduce Andrea Tolomelli [responsabile progetti Nord Africa Cefa- Il seme della solidarietà- Onlus]

Selezionato all’interno del «BBC Arabic Festival 2019», il documentario della regista tunisina racconta la situazione sociale e ambientale nel Golfo di Gabès (Tunisia), i cui abitanti lottano contro il disastro ecologico causato dall’industria di fosfati che ha sconvolto le loro vite.

ore 21,00
«Entroterra. Memorie e desideri delle montagne minori» di Andrea Chiloiro, Riccardo Franchini, Giovanni Labriola, Matteo Ragno.
[61′, Italia, 2018] Introduce il regista Andrea Chiloiro.

Tra i finalisti del concorso «Sguardi Resilienti 2018» a #ResilienzeFestival, il documentario racconta la storia dello spopolamento dell’Appennino e le prospettive in atto per rivivere e risignificare le aree montane e le zone rurali italiane, conducendo a una riflessione più ampia sulla relazione con il territorio e l’ambiente.
Sono centinaia i paesi, le borgate e le frazioni abbandonate e sparse lungo tutta la dorsale appenninica. Sono la traccia sul territorio della marginalità delle aree interne e insieme il simbolo dei cortocircuiti di univoci modelli di sviluppo che troppo spesso hanno condotto altrove chi vi abitava. Oggi questa montagna minore è ancora vissuta. Tratto da un’esperienza di viaggio e di ricerca, Entroterra ricostruisce i recenti processi di spopolamento di territori molto distanti fra loro. Dall’Emilia alla Calabria, dalla Campania all’Abruzzo, storie, luoghi e personaggi si intrecciano in un’unica voce appenninica, in cui eventi e tendenze affini rivelano nuove prospettive e possibili radicamenti in alta quota.

Scritto da La Redazione