gio 16.05 2019

Chevel

Dove

Combo Venezia
Campo dei Gesuiti (Cannaregio) 4878, 30121 Venezia

Quando

giovedì 16 maggio 2019
H 20:00 - 22:00

Quanto

free

Foto di Marco Pasqualotto

Per un’occasione speciale un nome speciale: è con Chevel la prima data di Campo Combo. Cosa succede in città? Ve l’abbiamo già spiegato qui, e ci ripetiamo volentieri. Ora c’è una nuova traccia da seguire e l’apripista è proprio lui. Dario Tronchin, classe 1989 di base a Treviso, è il primo artista selezionato per inaugurare il nuovo format musicale di Combo. La quintessenza local di producers e dj diventa protagonista. Ibride vibrazioni ed elettronica, ogni giovedì sera dalle 19 alle 22, sotto lo sguardo vigile di The Italian New Wave, un artista diverso è invitato ad esibirsi con un proprio set  nel meraviglioso chiostro interno.

Chevel è musicista affermato a livello internazionale da molti anni: “Air is Freedom” e “Blurse” sono tra le sue gemme più apprezzate pubblicate per Non Series e Stroboscopic Artifacts, e le sue impronte sono già da tempo seguite attentamente da Pitchfork, Resident Advisor, FACT Magazine e The Wire.

“Campo Combo” inizia nel maggio 2019 con un biglietto di sola andata verso la trasformazione dello spazio che si affaccia su Campo dei Gesuiti in un periscopio di osservazione sulla scena veneziana, attraverso un progetto a lungo termine che coinvolge una sfilza di gemme del territorio in veste di “residents” settimanali (i prossimi act finora annunciati sono Yakamoto Kotzuga, Grao, Von Tesla, Aloe Vera, LeCri, Nicolas Gaunin, Calicantus), per celebrare la rinascita di un nuovo luogo in città dedicato alla ospitalità ed alla sperimentazione. Con questi presupposti, c’è da crederci.

 

Scritto da Redazione Venezia