mar 10.09 2019 – dom 15.09 2019

Calder/Kentridge

Dove

Teatro dell'Opera
Piazza Beniamino Gigli 7, 00187 Roma

Quando

martedì 10 settembre 2019 – domenica 15 settembre 2019
H 21:00

Quanto

€ 25

Entrare nella testa di un artista è un sogno che solo qualche volta ci viene concesso di realizzare: alcuni cervelli sono troppo ermetici per poter essere compresi, altre menti sono così distanti da noi da diventare immediatamente aliene, con altri non ci vorremmo mai impelagare perché abbiamo scoperto in loro una sfumatura che ci mette a disagio.

Eppure, afferrare – anche solo in piccola parte – una frazione dell’universo artistico di un creativo è un’esperienza esaltante, profetica, quasi erotica. E, secondo chi scrive, nessuno dovrebbe privarsene. Stavolta sono Alexander Calder e William Kentridge a lasciarci uno spiraglio per affacciarci ai margini del loro mondo, e lo fanno usando uno strumento poco comune per entrambi: l’opera.

Attraverso due messe in scena – l’una tutta giocata sul movimento dei celebri mobile di Calder, l’altra sulla fascinazione mitologica che Kentridge subisce spesso nella Capitale – si manifesterà una vera epifania: scoprire cosa contengono le profondità intellettuali di due grandi protagonisti dell’arte contemporanea.

Scritto da Enrica Murru

Contenuto pubblicato su ZeroRoma - 2019-09-01