sab 25.01 2020

ROBOT Art Night 2020: Not Waving + Lone

Dove

Palazzo Re Enzo
Piazza del Nettuno, Bologna

Chi

  • Not Waving
  • Lone

Quando

sabato 25 gennaio 2020
H 21:00

Quanto

€ 10 + dp (early bird)

Contatti

Sito web

Foto di Robin Sinhaj

0:00
0:00
  • Burned out Babylon

    Not Waving

  • Believe

    Not Waving

  • Glyphic

    Lone

  • Saturday Night (DJ-Kicks)

    Lone

Courtesy of Spotify™

Per il secondo anno consecutivo, ROBOT prende parte alla notte bianca di Art City in occasione di Arte Fiera, e porta all’interno delle belle sale di Palazzo Re Enzo live, dj set, sonorizzazioni e arti visive. Dopo la scorsa puntata con Tomat Petrella e Ivan Smagghe, stavolta il Salone del Podestà ci porta in Inghilterra, nelle atmosfere minimal ambient di Not Waving e in quelle house, breakbeat e jungle di Lone.

Alessio Nataliza (già Disco Drive, Banjo or Freakout e Walls), ormai più londinese che italiano, presenta il suo live audiovisivo tratto dal ultimo lavoro Futuro (Music for The Waldorf Project), esplorazione durata 5 anni tra minimalismo tonale e ambientale dalla quale è scaturita la colonna sonora per il lavoro teatrale di Sean Rogg The Waldorf Project.

Lone, già passato da ROBOT qualche anno fa, torna invece con un dj set dall’attitudine hip hop, sempre legato a una sfumata nostalgia rave e a uno spiccato senso melodico, che si tratti di house, breakbeat o jungle.

La Sala Re Enzo sarà, invece, dedicata al progetto di sonorizzazione di Quarto Mondo e alla proiezione di Reflecting Sunlight on You, dell’artista Marta Pujades, un’installazione in collaborazione con Booming Contemporary Art Space – Bologna, e Bi-Box Art Space – Biella.

Scritto da L.R.