sab 29.02 2020

TUM: Puce Mary + Tolouse Low Trax + Anything Pointless

Dove

Bunker
Via Nicolò Paganini 1, 10154 Torino

Chi

  • Puce Mary
  • Tolouse Low Trax
  • Anything Pointless

Quando

sabato 29 febbraio 2020
H 00:00

0:00
0:00
  • Coagulate

    Puce Mary

  • Glade Runner - Tolouse Low Trax Remix

    Tolouse Low Trax

  • Wave

    Anything Pointless

Courtesy of Spotify™

COMUNICAZIONE IMPORTANTE: In attesa degli aggiornamenti che la Regione Piemonte deciderà di condividere nei prossimi giorni, nella speranza che venga confermata l’attuale ordinanza che prevede la sospensione degli eventi fino a sabato 29 febbraio, che consentirebbe alla festa di iniziare allo scoccare della mezzanotte di domenica 1 marzo.

La sicurezza come fine ultimo, la totalitaria ossessione per il “decoro” continuano ad opprimere ed asfissiare tutto il tessuto urbano italiano, con azioni e decreti promossi sia a livello governativo che regionale. Dal Daspo urbano parte del decreto Minniti, in seguito attuato dalla giunta Sala in diverse aree di Milano (un regolamento dal sapore disgustosamente destrorso, che naturalmente Salvini ha ripreso e ampliato) fino all’ordinanza che vieta la vendita e il possesso di alcolici in luogo pubblico a Torino, che ha avuto fra le conseguenze il dispiegamento di poliziotti in tenuta antisommossa. Proprio nell’ex capitale sabauda è stato allacciato un altro nodo della rete del controllo alla cultura, con il progressivo e continuativo embargo nei confronti del Bunker. Cominciato nel 2015 per un cavillo legale relativo alla capienza massima della venue, limitata a 200 persone (limite successivamente revocato), il club ha subito una sequela di sabotaggi delle serate, proposte spesso ad orari da convento.

Si spera che con l’imminente ritorno di TUM, questo pattern strangolante nei confronti di audience e pr si faccia un attimo da parte in quanto la serata in arrivo si prospetta musicalmente varia e incisiva. Cominciamo con Puce Mary, una fra gli artisti cardine della avant-noise industrial contemporanea. Uscita su Posh Isolation e Pan, ha sviluppato un sound distinto che alterna macigni drone, quasi orchestrali, a lampi di rumorismi power electronics, voci contorte e ascetici tamburi marziali, un sovrapporsi brutale e meditativo cadenzato da uno spoken word intimo e rassegnato.

A seguire Tolouse Low Trax, artefice di una lo-fi house weird, cosparsa di ritmiche tribali spezzate e picchi acidi di synth monchi, intrecciati fra loro in un minimale flusso ipnotico che unisce rituali arcaici e dancefloor contemporanei in un solo piano. Segue Anything Pointless, che propone oggetti sonori in collisione, pulsazioni temolanti le cui texture richiamano le sculture soniche di Ash Koosha, ma con una propensione ad una stratificazione ancor più densa e continua, con un risultato che alterna mitragliate dancefloor decostruite a tappeti d’ambient.

Chiuderanno il duo Seven Sins, composto da Francesco Noga e Luca Papparella, protagonisti ebm electro e acid techno della nightlife torinese da anni a questa parte grazie anche al format di cui sono co-fondatori, Calima, e alla presenza costante in Genau. Chiuderanno i fondatori stessi di TUM, Gambo ed Emiliano Comollo. Viste le premesse esplosive, speriamo che a chiuder la serata saranno solo i bassi incalzanti dei subwoofer.

Scritto da Francesco Esposito

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.