ven 11.06 2021

Acquario: Otis Vertical Tales

Dove

SPAN
Via Ridolfino Venuti 33, Roma

Quando

venerdì 11 giugno 2021
H 19:30

Quanto

free

Organizzatore

Acquario

Dopo Falena, il secondo appuntamento di Acquario ospita “Otis Vertical Tales”, nuovo progetto di Økapi, all’anagrafe Filippo E. Paolini. Un album musicale e ora un progetto performativo audio/video. Un viaggio illustrato in movimento creato dallo stesso Økapi. Quattro anni dopo l’omaggio a Olivier Messiaen, Økapi prende spunto dalla storia dell’inventore dell’ascensore, Otis Elisha Graves, che a metà dell’Ottocento presentò il suo originale congegno in forma di spettacolo durante la fiera universale di New York. Fu il via per la spinta verticale degli orizzonti, per l’apertura a nuovi immaginari narrativi che Økapi esplora con la sua tavolozza di campioni di suoni e visioni. I processi compositivi spesso sono paralleli.

Nasce il suono. Si trasforma in immagini. Ritorna suono. Un percorso visionario che prende mano a mano forma nella claustrofobia di un ascensore, dal piano terra al 15esimo piano. Scrive Økapi nel testo finale dell’album-illustrato: «Lo spazio [dell’ascensore] si spalanca a una serie teoricamente infinita di varianti. L’ascensore è il perfetto abitacolo per fermare il tempo. Camera dei pensieri e del tempo sospeso».

Acquario è una rassegna di concerti ideati e organizzati dal collettivo The Ciccis (Agostina Bevilacqua, Valentina De Carolis, Olivia Ministeri, Eleonora Susanna, Riccardo Susanna, Silvia Susanna), che per il prossimo appuntamento ospiterà il set proto-punk-acido degli Holiday Inn. Lanciamo Acquario come un richiamo alla vita, al suo fisiologico movimento e all’incontro tra i corpi, avendo cura delle altre e degli altri. Acquario sperimenta la possibilità di partecipare a un concerto in uno spazio piccolo avendo il rispetto delle altre e degli altri. Rielabora il periodo di comunicazione attraverso un vetro, lavorando sul significato di soglia». E immaginandone nuovi, possibili confini.

Scritto da La Redazione