ven 25.03 2016

A Place to Bury Strangers

Dove

Traffic
Via Prenestina 738, 00176 Roma

Quando

venerdì 25 marzo 2016
H 22:00

Quanto

€ 15

Dopo l’endorsement da parte di un tipo difficile come Lydia Lunch, dopo aver creato un “canone” dello shoegaze più scuro e aggressivo dell’ultimo decennio, dopo che anche mia nonna ha imparato a definirli «la band più rumorosa di New York» e dopo aver dimostrato che sì, dal vivo, coi feedback ci fanno sul serio quasi quanto i My Bloody Valentine, gli A Place To Bury Strangers potrebbero smettere di fare album e dedicarsi completamente alla vita in tour. Su disco non deludono ma difficilmente sorprendono. Sul palco ogni volta superano a destra la loro fama, magari con effetti pirotecnici extra – qualcuno non avrà dimenticato l’immagine delle chitarre incastrate nel soffitto nel loro ultimo passaggio romano. Stavolta però c’è una novità: fuori Robi González alla batteria, dentro John Fedowitz, oggi componente dei Ceremony e a suo tempo degli Skywave, prima band di Oliver Ackermann coi piedi nei 90 che i più incalliti shoegazer non avranno dimenticato. Noise never annoys.

Mary Anne

VINCI CON ZERO

Zero e Goodfellas ti mandano gratis al concerto di degli A Place to Bury Strangers. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro il 24 marzo e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail.

Scritto da Martina Di Iorio