mer 03.02 2016 – dom 05.06 2016

Il Simbolismo. Dalla Belle Époque alla Grande Guerra

Dove

Palazzo Reale
Piazza Duomo 12, 20122 Milano

Quando

mercoledì 03 febbraio 2016 – domenica 05 giugno 2016

Quanto

€ 12/10/6

Attraverso 18 sezioni tematiche il percorso espositivo evocherà le atmosfere e la dimensione onirica che i diversi artisti desideravano raggiungere per superare le apparenze: Khnopff, Klinger, Odillon Redon, Kubin, Moreau, Musil, Hodler, Nabis, Segantini, Chini.
In mostra sono presenti diverse opere presentate alle Biennali di Venezia che sono state una straordinaria vetrina di confronto internazionale, dove i protagonisti del Simbolismo europeo, come von Stuck, Hodler, Klimt, hanno dialogato con gli italiani. Tra questi vanno segnalati soprattutto Sartorio, presente con l’imponente ciclo pittorico “Il poema della vita umana”, realizzato per la Biennale del 1907. La mostra si chiude immergendo lo spettatore nell’atmosfera fantastica delle “Mille e una notte”, il ciclo decorativo realizzato da Zecchin alla vigilia della Grande Guerra.

Scritto da La Redazione