mar 23.02 2016

La lingua degli affetti e del desiderio

Dove

Raum
Via Ca' Selvatica 4/D, 40064 Bologna

Quando

martedì 23 febbraio 2016
H 21:30

Quanto

€ np

Presentazione dell’esito del workshop condotto dall’artista Cesare Pietroiusti insiemea giovani artisti e studenti d’arte selezionati attraverso un bando.

Il laboratorio si interroga sull’importanza della competenza relativa alla propria lingua madre per il lavoro, per laricerca, per la comunicazione artistica. In una situazione in cui il dominio del Basic English rischia di determinare unappiattimento e una semplificazione del pensiero, oltre che delle modalità comunicative, si può pensare ad unrilancio di un uso raffinato, consapevole e complesso della lingua italiana in un ambito tanto intimo (e forse pocoanalizzato socialmente) quanto decisivo, quale quello erotico-sessuale? Cesare Pietroiusti e i partecipanti del labche si tiene nel corso di 3 settimane tra l’Accademia di Belle Arti e Raum, proveranno a esplorare, condividendoesperienze e momenti di sperimentazione, i campi dell’enunciazione, del lessico, della fonetica ecc. connessiall’espressione degli affetti e del desiderio.

Scritto da Salvatore Papa