ven 11.03 2016

Sorgente sonora: Daniel Bell

Dove

Tunnel Club
Via G.B. Sammartini 30, 20125 Milano

Quando

venerdì 11 marzo 2016
H 23:00

Quanto

n.p.

Daniel Bell

Daniel Bell aka DBX è rimasto sempre nell’ombra ma le sue produzioni hanno influenzato gente come Josh Wink. È uno di quelli che si vede poco dominare i comandi delle consolle italiane: Americano nato a Sacramento in California nel 1967, dopo aver girovagato nel clubbing degli Stati Uniti si è fatto notare nel giro techno da Richie Hawtin e John Acquaviva uscendo con il suo primo disco “Technarchy” sulla loro Plus 8. Il suo suono era particolarmente detroitiano così decise di trasferirsi nella Motor-City dove però dovette aspettare fino alla produzione di “Losing Control” (un pezzo techno bomba strasuonato ancora oggi, uscito prima sulla sua label Acccelerate e poi ristampato su Paecefrog Records) prima di essere accettato e apprezzato come producer bianco di musica techno. Uno stile caldo ma che lui preferiva differenziare accostandolo a parole come “bleep” e “blips” che lo avvicinò all’Europa e a città come Berlino e Francoforte. Continua così il vagabondare suonando tra America e vecchio continente imponendosi sulla scena e arrivando a mixare “The Button Down Mind of Daniel Bell” per Tresor-Logistics: un condensato di techno, minimal glitch e house. Se non volete girovagare per il globo per sentire la sua classe vi conviene fermarmi stasera al Tunnel.

Scritto da La Redazione