gio 31.03 2016

Paula Temple

Dove

Goa
Via Giuseppe Libetta 13, 00154 Roma

Quando

giovedì 31 marzo 2016
H 23:30

Contatti

Sito web

Organizzatore

Ultrabeat

È stata definita “The Machine Woman”. Nata a Lancashire in Inghilterra, si è trasferita a Berlino, terreno per lei fertile e amico, dove le porte sono sempre aperte all’arte e alla musica e gli spazi piccoli o grandi sembrano accoglierti a braccia aperte, chiedendoti di proteggere dalle intemperie del Mondo quel segreto che è l’amore per la musica. Nel 2013 è tornata alla produzione con il suo ep Colonized: techno, industriale, magmatica, nuda senza imbellettamenti, sporca e cruda. Il Rumore prima di tutto, cari ragazzi. Ora è al terzo ep, Deathvox, uscito su R&S.

Si definisce una “noisian”: la musica come costrutto fra rumore e silenzio. I suoi set sono un viaggio interspaziale fra vuoti cosmici. Riesce a fondersi con l’ambiente circostante, con te e con me, creando un vortice magmatico, bollente, imprevisto ti si attacca sulla pelle e non va più via. E tu non potrai far altro che farti travolgere e fonderti con quel tutto universale che è Paula Temple.

Scritto da Escidaquestocorpo