ven 04.03 2016

#JULIET176 official release party

Dove

Redazione Juliet
Piazza Castello 16, Milano

Quando

venerdì 04 marzo 2016
H 19:00

Quanto

su invito

#Juliet176 + Spazienne
Avere 35 anni e arrivare a Milano: una buona carriera e una densa dose di esperienze sulle spalle; voglia di fare, qualche amico e un costante impegno in tutto. Un’immagine fresca ed elegante che non sbava sui risultati facili, ma con ironia e giovialità si conquista diligentemente la sua posizione. Questa è Juliet, la nuova arrivata in città.
Potrebbe sembrare una gran bella ragazza, ma invece è una gran bella rivista d’arte che dal 1980 si afferma sulla scena editoriale grazie alla sua personale identità, e non per omologazione con il resto delle pubblicazioni. Roberto Vidali, Antonio Sofianopulo, Oreste Zevola sono le menti che hanno dato forma a Juliet, partendo da Trieste ormai 175 numeri fa, l’hanno fatta scivolare tra arte, storia, moda e progetti di ricerca stimolanti e coinvolgenti.
Come quello che segna il loro ingresso ufficiale nella capitale meneghina: una serata in un grande studio di comunicazione in centro città, dove un gruppo di artisti mette in scena un dinamico ed esclusivo allestimento.
Alberto Bettinetti, Nicolò Colciago, Stefano Comensoli, Federica Clerici e Giulia Fumagalli, sono gli artisti che collaborano in Spazienne, uniti da un’estetica asciutta e vibrante, metteranno l’arrivo di Juliet in città, nelle mani di luci e ombre. Questo evento da “one-shot, one night” si preannuncia come un percorso esperienziale che si infiltra nello spazio influenzandolo e lasciandosi influenzare: se la luce disegna i nostri contorni per mezzo delle ombre, noi disegniamo nel buio per mezzo della luce.
L’ampia esperienza di Juliet si manifesta nell’unione di questi pezzi: gli spazi di GeC Maxicom in Piazza Castello in cui esplode la creatività di Spazienne, per una serata su invito nella quale scoprire insieme una nuova dimensione, chiamata casa.

Scritto da Annika Pettini