sab 16.04 2016

Wow Music Festival 2016 preview - #soundscapes

Dove

Museo Paolo Giovio
Piazza Medaglie d'oro 1, Como

Quando

sabato 16 aprile 2016
H 21:00

Quanto

free

Contatti

Sito web

ll tema della seconda edizione di Wow Music Festival è l’interazione simbiotica tra suono e spazio, tra musica e contesto. L’hashtag #soundscapes sarà il filo conduttore di un dialogo tra squarci sonori futuribili e location dal fascino d’antan (che in Italia, lo sappiamo, abbondano). In occasione dell’inaugurazione del progetto “Musaico: musei aperti interattivi Como”, la preview primaverile del festival, ad esempio, prenderà forma nella cornice di Palazzo Giovio – residenza risalente al tardo-medioevo che al suo interno ospita anche il Museo Archeologico – e tra live e dj set vedrà passarsi i testimone un poker di producers nostrani tra i più richiesti del momento. Godblesscomputes e Yakamoto Kotzuga (compagni d’etichetta su La Tempesta International) sono reduci da un’annata incredibile, durante la quale hanno portato in giro in lungo e in largo la propria elettronica: più “black” e diretta per il primo, più “post-rock” e cinematica per il secondo. L I M invece l’abbiamo già apprezzata negli Iori’s Eyes, ma ha da poco esordito in solitaria (sempre su La Tempesta) con l’ep Comet, disco dalle atmosfere oniriche ed eteree che palesa ancor di più le sue qualità e ricorda una versione esistenzialista di Jessy Lanza. Lanza, che tra l’altro è il cognome di Simone aka Waxlife, che con i suoi beat avvolgenti ci porterà a fine percorso in questa particolare Notte Al Museo.

Scritto da Lorenzo Yawp Giannetti