mer 13.04 2016

Paolo Spaccamonti

Dove

DalVerme
Via Luchino dal Verme 8, 00176 Roma

Quando

mercoledì 13 aprile 2016
H 22:00

Quanto

con tessera Arci

Foto di Clam!

Rumors è uno di quei dischi che prendono tempo. Non perché necessiti di molti ascolti per essere capito, che sia bellissimo è già chiaro nel passaggio tra la chitarra liquida di Dead Set e la batteria infuocata – percossa da Bruno Dorella – di Croci/Fiamme. Rumors è un disco ossessivo e terapeutico. Di quelli che fanno suonare la disperazione come qualcosa di affascinante, meccanismo che crea dipendenza fino a renderlo un ascolto di cui c’è bisogno di tanto in tanto. Rumors è un album strumentale, che però parla molto più di tanti dischi di sedicente cantautorato che poi alla fine non dicono un cazzo. Masterizzato da Teho Teardo e prodotto al Superbudda di Torino, Rumors è il terzo lavoro in studio di Paolo Spaccamonti, compositore giunto a quello che (per ora) è lo zenit della propria creatività cinematica, unita all’abilità di rendere la sperimentazione un ambito in cui mettere in gioco anche densità emotiva e melodia. In passato, le affinità elettive lo hanno portato a collaborare con Ben Chasny, Damo Suzuki, Stefano Pilia e con la violoncellista Julia Kent, che presta le sue corde anche su Rumors, in Io ti aspetto. A un anno dall’uscita dell’album, ormai temevo che la chitarra e il looper di Spaccamonti non sarebbero passati da Roma. E invece è bastato dargli un altro po’ di tempo.

Scritto da Chiara Colli