ven 17.06 2016

Torino Creazione Contemporanea - XXI Festival delle Colline Torinesi

Dove

Fonderie Teatrali Limone
Via Pastrengo 88, Moncalieri

Quando

venerdì 17 giugno 2016
H 19:30

Quanto

€ 16/11

Contatti

Sito web

“Killing Desdemona”, anteprima nazionale, ideazione Michela Lucenti e Maurizio Camilli, regia e coreografia Michela Lucenti, musica originale eseguita dal vivo Jochen Arbeit (Einstürzende Neubauten), interpretato e creato da Fabio Bergalio, Maurizio Camilli, Andrea Capaldi, Ambra Chiarello, Michela Lucenti, Demian Troiano, Natalia Vallebona: uccidere Desdemona è come spegnere una visione tutta femminile e fragile del mondo, far cessare un incanto, forse un mistero. L’uomo ammazza quando non può possedere. Nel dramma di un femminicidio, il più famoso del teatro, Desdemona è circondata da maschi, una donna con la forza di un usignolo, una simil-Edith Piaf, urla il suo diritto di essere così com’è. Killing Desdemona risulta anche un manifesto danzato della libertà creativa. Con partitura musicale scritta ed eseguita dal famoso compositore berlinese Jochen Arbeit.
A seguire (h. 21:30) “1983 Butterfly”, prima assoluta, elaborazione e regia Giorgia Cerruti, con Davide Giglio e Giorgia Cerruti: un uomo ha amato per vent’anni una donna creata da un uomo. Nel 1964 Boursicot, giovane diplomatico francese, viene assegnato all’ambasciata di Francia a Pechino. Si innamora di Shi Pei Pu, cantante dell’Opera di Pechino. Il loro amore viene vissuto quasi clandestinamente, in incontri fugaci. Nel 1983 la coppia viene arrestata in Francia per spionaggio e Boursicot scopre che la sua amata è in realtà un uomo. Una creazione teatrale della Piccola Compagnia della Magnolia per indagare le ragioni di questa passione pucciniana e trasgressiva.

Scritto da La Redazione