ven 14.10 2016 – dom 16.10 2016

50/60

Dove

Teatro delle Moline
Via Moline 1/B, 40126 Bologna

Quando

venerdì 14 ottobre 2016 – domenica 16 ottobre 2016

Quanto

€ 10

Organizzatore

VIE festival

In scena lo spettacolo di Wang Mengfan con sei “damas” cinesi.

Questa storia inizia con una comunità chiamata Dama, una comunità che consiste in milioni di donne cinesi di mezza età. Loro danzano, ovunque in Cina, tutti i giorni. La loro danza è conosciuta in Cina come la Danza della Piazza (Guang Chang Wu) – che è molto diversa da quella occidentale – una forma di danza collettiva che si svolge nelle piazze pubbliche, nei parchi delle città, notte e giorno.

Sei Damas sono le protagoniste di questo lavoro di teatrodanza. Nate negli anni ’50 e ’60 del secolo scorso, appartengono ad una generazione segnata dall’idea e dalla realtà di collettività, tipica della natura Socialista. Non hanno esperienze di danza professionale, ma solo una memoria gloriosa sulla danza, ricordo del periodo della Rivoluzione Culturale (1966-76), quando le danze popolari “modernizzate” erano largamente usate come programma nazionale propagandistico. Questa memoria definisce la loro comprensione di “danza” e forma la loro “danza” che adesso sta di nuovo diventando un’ossessione per la loro nazione. 50/60 invita le Damas a condividere ed esprimere la loro memoria collettiva attraverso la danza. Rivela come i loro corpi siano stati modellati dalle diverse estetiche, ideologie e culture, attraverso la meticolosa costruzione di un’identità personale durante gli scorsi cinquanta anni.

ORARI

venerdì ore 19:30
sabato ore 20
domenica ore 19

Scritto da Salvatore Papa