ven 21.10 2016 – dom 23.10 2016

A man who flies up to the sky

Dove

Teatro delle Moline
Via Moline 1/B, 40126 Bologna

Quando

venerdì 21 ottobre 2016 – domenica 23 ottobre 2016

Quanto

€ 10

Organizzatore

VIE festival

L’opera teatrale di Li Jianjun che si ispira all’installazione artistica L’uomo che volò nello spazio dal suo appartamento del russo Ilya Kabakov.

Nello spettacolo vengono raccontate molte storie attraverso altrettante fotografie. Il percorso dei personaggi e la loro implicita relazione rappresentano il trait-d’union delle fotografie.La frettolosa modernizzazione della Cina e il potere del suo sistema politico hanno ininterrottamente definito la psiche collettiva della società. L’indicibile pressione e repulsione sono state schiaccianti, simili alla diffusione dello smog nelle città. Per quelli che hanno sofferto è impossibile cercare una via di fuga e sicurezza. La pressione dall’esterno si è convertita in ansia, nascosta sotto una massa di banalità e resistenza. Anche i cambiamenti effimeri da eccitamento e estasi potrebbero essere nulla più di una compensazione per l’ansia e la frustrazione.
Questa è l’esperienza giornaliera familiare ai cinesi contemporanei. A Man Who Flies Up to the Sky espone un collage degli opposti di “volare in alto”: essere legati, confinati, e soffocati.

ORARI

venerdì ore 19
sabato ore 18:30
domenica ore 18

Scritto da Salvatore Papa