ven 14.10 2016

Bob Mould

Dove

Magazzini Generali
Via Pietrasanta 16, 20141 Milano

Quando

venerdì 14 ottobre 2016
H 21:00

Quanto

€ 28 + d.p.

Bob Mould performs live at the 2011 Sasquatch Music Festival.

Senza la sua chitarra e le sue idee i Pixies avrebbero suonato in modo diverso, i Nirvana non avrebbero avuto alcuna rivoluzione da portare a termine, ai My Bloody Valentine sarebbe mancato un ideale termine di paragone sulla quantità di feedback da far uscire dagli amplificatori e (nel bene e nel male) i Foo Fighters non sarebbero mai esistiti. Che senza Bob Mould e gli Hüsker Dü non ci sarebbe mai stata la rivoluzione indie dei primi anni 80, quella che ha fatto convivere melodia e punk rock ma soprattutto quella del diy, lo sappiamo tutti. Quello che oggi è importante rimarcare è come Mould sia uno dei pochi (pochissimi) reduci tra i musicisti che hanno segnato gli anni Ottanta e Novanta ad aver mantenuto una credibilità: con un percorso da solista che nel corso degli anni ha intrapreso fuoripista anche azzardati, con interessi relativamente bizzarri extra musicali (tipo il wrestling), ma pure con una nuova vita – iniziata nel 2012 con Silver Age – che lo ha visto tornare a fare con naturalezza quello che gli riesce meglio. Power pop tiratissimo, grandi melodie in forma di sberle super elettrificate, un suono granitico e sudato che rinvigorisce l’abilità di zio Bob nello scrivere canzoni, come era stato tanto con gli Hüsker Dü quanto, nei primi Novanta, con gli Sugar. L’ultimo album licenziato per Merge lo scorso marzo si chiama Patch the Sky e il fatto che la sezione ritmica che lo accompagna sul palco, Jason Narducy (al basso) e Jon Wurster (alla batteria, anche dei Superchunk), sia da lui stesso considerata cruciale in questo suo nuovo corso non può che essere una spia positiva – i ragazzi prendono raramente fiato sul palco. A Bob Mould non serve una reunion degli Hüsker Dü (e in fondo neanche a noi). Ma tutti abbiamo bisogno di continuare a credere in qualcosa.

Chiara Colli

VINCI CON ZERO

Zero e Vertigo Concerti ti mandano gratis al concerto di Bob Mould. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro le 12 del 14 ottobre e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail.

Scritto da Chiara Colli