gio 08.06 2017 – dom 16.07 2017

Lampedusa. La Cattedrale di Solomon

Dove

Triennale di Milano
Viale E. Alemagna 6, 20121 Milano

Quando

giovedì 08 giugno 2017 – domenica 16 luglio 2017

Quanto

n.p.

Una cattedrale invisibile nel corpo roccioso di Lampedusa, un duplice spazio fisico e spirituale che permette all’isola di riscoprire la sua (e la nostra) interiorità. Il progetto, coordinato da Renato Rizzi, viene illustrato tramite una serie di modelli in gesso e cartoncino, che rappresentano la geografia sommersa del Mediterraneo, i fondali e i profili dell’isola e alcune sezioni dell’intervento proposto. L’opera architettonica pensata per l’isola di Lampedusa vuole mettere in relazione la spiritualità interiore dell’isola con la spiritualità interiore delle anime “migranti”. Inoltre è presente un disegno dell’architetto russo Alexander Brodsky. Molte delle sue architetture sono leggermente inclinate in avanti, probabilmente per il vento delle steppe siberiane, così come i suoi personaggi migranti in quella lunga processione disegnata per la mostra. Il progetto in mostra è il risultato del lavoro di due anni compiuto con gli studenti IUAV del 1° e del 3° anno, e di due cicli di lezioni teoriche (le Decadi) tenute dal filosofo delle idee Andrea Tagliapietra (Università Vita e Salute San Raffaele) sui temi: “Le migrazioni dello spiriti europeo” e “La pazienza del fare”.

Scritto da La Redazione