mer 27.09 2017 – mar 10.10 2017

Luca di Luzio - "Atlas Ego Imago Mundi"

Dove

Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro de Coubertin 30, 00196 Roma

Quando

mercoledì 27 settembre 2017 – martedì 10 ottobre 2017

Quanto

free

In un momento storico in cui si modifica il volto della Terra – specialmente quella porzione raggiungibile in macchina da Pyongyang – a suon di megatoni, appare più che mai giusto cogliere un gesto pacifico, delicato e sognante come quello di Luca di Luzio, che nelle sue opere ridefinisce sì la geografia, ma a immagine e somiglianza delle impronte del proprio corpo. Quelle che vedrete in mostra sono aree del Mondo che non esistono. Sono, piuttosto, segni lasciati sulla carta dall’artista, trasformati poi in isole e arcipelaghi immaginari e raccolti in un (ego) atlante. Chissà se le impronte di Kim Jong-un traccerebbero sulla carta i confini degli Stati Uniti di Trump – e viceversa.

Scritto da Nicola Gerundino