L'Ora d'Aria

Zero qui: fa respirare il fegato.

Contatti

L'Ora d'Aria Via Gian Battista Morgagni, 9/A
Bologna

Orari

  • lunedi 12:30–15 , 18–00:30
  • martedi 12:30–15 , 18–00:30
  • mercoledi 12:30–15 , 18–00:30
  • giovedi 12:30–15 , 18–00:30
  • venerdi 12:30–15 , 18–02
  • sabato c–h
  • domenica c–h

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da L.R. il 12 dicembre 2015
Aggiornato il 24 settembre 2019

La formula scelta da Michele Crini, Alessandro Boggia e Daniele Di Gennaro è tutta nella frase “bere meno, bere meglio”, che a Bologna non è per nulla un luogo comune. L’ora d’aria è quella che va sfruttata bene, facendo respirare anche il fegato. Perché c’è chi beve per chiacchierare, chi beve per non pensare e chi beve per darsi un piacere. Ecco, gli ultimi saranno i primi al bancone, potendo scegliere fra circa una quindicina di gin, vodka pregiate, i cocktail e gli speciali sours proposti da Ale e Michele, che avevamo già avuto il piacere di conoscere nel defunto Der Standard (o Modo 2, come lo chiamavano). Estimatori del buon bere, amano anche il buon cibo e affiancano alla mixologia di un certo livello una cucina semplice (tortelloni burro e salvia, tagliatelle al ragù, zuppe di lenticchie ecc.).