VesYouvio

Zero qui: Ordina un cuoppo e si affida a San Gennaro.

Contatti

VesYouvio Via Spontini, 4
Milano

Orari

  • lunedi 11–15 , 18–23
  • martedi 11–15 , 18–23
  • mercoledi 11–15 , 18–23
  • giovedi 11–15 , 18–23
  • venerdi 11–15 , 18–23
  • sabato 11–15 , 18–23
  • domenica 11–15 , 18–23

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Martina Di Iorio il 24 febbraio 2017
Aggiornato il 27 febbraio 2017

“Fritto è buono tutto”, diceva un vecchio compagno universitario con la simpatica abitudine di buttare in olio bollente qualsiasi cosa. Vero, diranno quelli che anche davanti a una ciabatta fritta non si tirano indietro. In realtà la questione è molto differente, e se associamo con estrema facilità allo sfrigolio dell’olio e alla pastella che indora l’equazione di cui sopra, siamo sulla strada sbagliata. Friggere è un’arte, un sapiente risultato di ingredienti, manualità e tradizione che devono per forza congiungere insieme. E chi più dei napoletani riesce per vocazione e imposizione divina a cimentarsi in questa delicata alchimia gastronomica? VesYouvio parte con il primo locale a Milano proprio da questo assioma, e con il progetto nato all’interno di Frie ‘n’ Fuie porta sulle strade il fritto napoletano che fa il giro dei prodotti e delle tipiche ricette italiane: polpette, zeppoline, mozzarelle in carrozza, frittatine, arancini, crocchè, patatine, il cuoppo di mare, la montanara declinate in molteplici ricette e con ingredienti selezionati.

_MG_0039

Fritto veloce grazie ad una grammatura particolare, leggero, che non unge e manda la seratonina alle stelle. Provate il baccalà e la polpetta di pasta e fagioli e non fatevi scappare l’hamburger di bufalo, meno grasso e meno calorico del manzo o del maiale, con una percentuale più importante di ferro, che potete ovviamente acquistare insieme ad un’ottima selezione di formaggi campani. Ci sono anche i panini gourmet da VesYouvio, che non possono mancare in questo nuovo locale vocato soprattutto ad un servizio d’asporto e veloce.

Il panino con carne di bufalo e friarielli.
Il panino con carne di bufalo e friarielli.

Vincenzo Di Fiore, napoletano doc che troviamo dietro il progetto, mi spiega che questo sarà il primo di altri 7 punti vendita che apriranno a Milano. Il prossimo sarà in Velasca e vedrà protagonista la pizza a portafoglio, una pizza piegata in quattro, come un tovagliolo, per poterla consumare anche in mobilità. VesYouvio con il suo Frie’n’fuje lega la tradizione storica del cuoppo napoletano a un modo più moderno e pop di consumare cibo da strada. Anche San Gennaro e Maradona, immortalati in stile pop art sui muri di questo piccolo locale, approvano con gusto.

Martina Di Iorio