Apparat al Teatro Comunale per la preview di roBOt 2015

Il producer tedesco porta il suo speciale Soundtrack Live con la sua musica scritta per il teatro e per il cinema.

Scritto da Salvatore Papa il 29 giugno 2015

Apparat non ha più bisogno di presentazioni: sappiamo tutti dei lavori con Ellen Allien, del progetto Moderat con i Modeselektor, sappiamo pure dell’opera teatrale “Guerra e pace” di Tolstoj riadattata e, infine, della colonna sonora per “Il giovane favoloso” di Mario Martone. Ed è proprio con uno speciale live della musica scritta per il teatro e per il cinema che Apparat arriva al Teatro Comunale di Bologna per l’anteprima del roBOt 2015 per la prima tappa italiana di Soundtrack Live, accompagnato dai visual dei Transforma. Lui che l’anno scorso era stato protagonista della chiusura del festival di Shape con un memorabile dj set in Fiera, quest’anno apre la nuova edizione in maniera, siamo certo, altrettanto esaltante.