Torna Nazra, il festival di cortometraggi sulla Palestina

Dal 20 al 23 novembre in diversi luoghi di Bologna.

Scritto da La Redazione il 19 novembre 2018

La seconda edizione del festival di cortometraggi sulla Palestina Nazra Palestine Short Film Festival approda a Bologna dal 20 al 23 novembre con un ricco programma di proiezioni gratuite che toccheranno il Cineclub Bellinzona, CasaBugs, il Borgo dei Servizi di Granarolo, l’Aula I di via Zamboni 38 e il Cinema Perla. 19 film in concorso, dal drammatico alla commedia, dal musicale al cinema d’animazione, dal documentario alla videoarte, che dopo essere partiti da Venezia, hanno attraversato numerose città italiane e diverse città della Palestina per far conoscere la produzione cinematografica palestinese e dare spazio allo sguardo di registi internazionali che hanno saputo raccontare in maniera inedita le condizione attuale della Palestina.

La tragedia di Gaza e i campi profughi, l’emigrazione e le canzoni pop, la memoria degli anziani e le speranze dei bambini: sono tante le storie giudicate da una giuria internazionale composta da 10 esperti (per l’Italia Valerio Mastandrea, Maria Cuffaro, Paola Caridi, Monica Maurer, Alessandro Tiberi, e per la Palestina, la scrittrice e poetessa Wasim Dahmash, Fatena al-Ghorra, Sahera Dirbas, Amer Shomali e la vincitrice della prima edizione Dina Naser) che ha assegnato 3 premi, consegnati nella prima tappa a Venezia: a “Bonbonè” (miglior corto di fiction); “The Foreigner” (miglior documentario); “Memory of the Land” (miglior corto sperimentale). A questi si aggiunge una menzione per “Gaza”, e il Premio Vittorio Arrigoni per “La piscina di Gaza”.

Qui il programma completo.