I 6 posti più importanti in Italia per l’arte contemporanea

Una classifica secca per il 2015

domenica 27 dicembre 2015
Condividi

Zero non ha dubbi: il migliore museo pubblico di arte contemporanea in Italia è il MADRE di Napoli: le mostre di Sturtevant e di Walid Raad in particolare hanno spaccato. Tolto Hangar Bicocca, che quest’anno ha salutato Andrea Lissoni partito alla volta della Tate, a Milano troneggiano le due fondazioni private, Prada con supersede di OMA e Trussardi che continua a rivelare i palazzi più belli della città. A Roma il pubblico è troppo politico, si sa, e abbiamo scelto il pastificio Cerere che ha compiuto dieci anni di fondazione. E a Torino troppi ce n’è, ma non si può prescindere dalla nuova stagione inauguranda della Carolyn Christof Bakargiev a Rivoli/Gam.

musei e gallerie

Largo Isarco, 2
Milano
Milano
La nuova sede con torre dorata progettata da Rem Koolhaas in un quartiere a sud…
musei e gallerie

Via Chiese, 2
Milano
Milano
Se non fosse così maledettamente scomodo da raggiungere sarebbe bellissimo. Ma vale la pena di…
musei e gallerie

Piazza della Scala, 5
Milano
Milano
Dal 2003 la Fondazione Nicola Trussardi con la cura di Massimiliano Gioni fa le meglio…
musei e gallerie

Via degli Ausoni, 7
Roma
Roma
Una fondazione dedicata all'arte contemporanea nata da un vecchio pastificio di Roma, a San Lorenzo.…
musei e gallerie

Piazza Mafalda di Savoia Rivoli
Sfogliando la storia del Castello di Rivoli ci si imbatte in una sorta di dramma…

Ad could not be loaded.