Di 02.06 2020 – So 30.08 2020

Lucio Schiavon

Wo

IMjiT 35020
Via dei Granatieri 10, 35020 Due Carrare

Wann

Dienstag 02 Juni 2020 – Sonntag 30 August 2020
H 12:00 - 18:30

Wie viel

free

„Viaggi e altri viaggi“ è il titolo del libro di Antonio Tabucchi dal quale viene estratta questa citazione ricorrente: «Un luogo non è mai solo “quel” luogo: quel luogo siamo un po’ anche noi». Sarete quindi voi e il vostro viaggio, sarà il viaggio di qualcun altro, il volto di uno sconosciuto, saranno le immagini di città, saranno le loro facce cangianti, la magia di un illustratore che svela i profili invisibili dei paesaggi urbani. L’esperienza di questa piccola mostra all’interno all’interno del piano nobile di Palazzo Tondello, dove il progetto IMjiT 35020 ha trovato la sede per il proprio laboratorio artigianale e per il nuovo atelier, sarà il risultato di un viaggio e di una scoperta. Ne siamo sicuri. Dovrete arrivare fino ai piedi dei Colli Euganei. Dovrete viaggiare un po‘. Alla fine scoprirete alcuni nuovi lavori di Lucio Schiavon, illustratore veneziano che forse non ha nemmeno bisogno di presentazioni, almeno per noi di Zero Venezia, visto che la copertina del nostro secondo numero cartaceo pubblicato nel 2019 porta la sua firma (grazie! grazie! ciao!). Stavolta il sopraffino disegnatore veneziano, mette da parte matite e computer per impugnare pennelli e lavorare direttamente su tela. Le due serie esposte testimoniano un ritorno all’essenzialità e alla maestranza del tratto, all’eleganza monocroma. La mostra è visitabile su appuntamento scrivendo a bespoke@imjit35020.com, dal 2 giugno al 30 agosto 2020 dal lunedì al venerdì, 12.00-18.30.

Geschrieben von L.R: