Do 29.07 2021 – So 17.10 2021

Walter Niedermayr: Transformations + project room: Federico Clavarino

Wann

Donnerstag 29 Juli 2021 – Sonntag 17 Oktober 2021

Wie viel

€ 10
 / 6

Kontakte

011 0881150

Sito web

“La fotografia è un modo di rendere il mondo visibile altrimenti”, si legge attraversando le stanze di Transformations, la mostra di Walter Niedermayr a Camera. Dittici e trittici fotografici prendono la forma di grandi tele che sembrano ninfee o cenacoli e rappresentano montagne e autostrade, architetture urbane e rurali, spazi pubblici e privati, nei quali sono l’intervento dell’uomo e la stessa fotografia a modificare il paesaggio e trasformarlo. C’è un laboratorio di medicina, c’è una discoteca abbandonata, il museo vuoto di Teshima in Giappone, disegnato da Sanaa, e soprattutto ci sono le montagne che il fotografo altoatesino cattura insieme agli uomini e alle loro tracce. Tra un trekking estivo sulle Dolomiti e una seggiovia, le persone sembrano inconsapevoli del paesaggio dove si trovano, mentre le loro tracce, come i cannoni per la neve fotografati in una serie di ritratti, diventano presenze distopiche nella natura. 

I particolari, in rapporto ai grandi paesaggi di Nidermayer, sono il segno da cui parte la project room di Federico Clavarino, l’altra mostra estiva del centro italiano per la fotografia, che idealmente entra in dialogo con il maestro altoatesino. Nei dettagli, un elastico, una gamba, un gomito, Clavarino legge la fragilità delle relazioni di oggi, dalle quali ci si può salvare solo uscendo dalle gabbie dove ci rinchiudiamo. E trasformando il nostro modo di guardare il mondo.

 

Geschrieben von Pietro Martinetti