CHEAP riporta tra le strade di Bologna la riflessione sull’arte urbana

Il festival di street poster art ritorna dall'1 all'8 maggio con 763 artisti coinvolti e una mostra en plein air in via Indipendenza

Geschrieben von Salvatore Papa il 28 April 2016
Aggiornato il 25 Mai 2016

Mentre nelle sale di Palazzo Pepoli va avanti ormai indisturbata la tanto criticata mostra sulla street art, la riflessione sullo spazio urbano ritorna di nuovo tra le strade, senza strattoni stavolta, ma attraverso il „pacato“ e diffuso lavoro di Cheap, che da quattro anni utilizza – di Comune volontà – carta e colla per abbellire muri e bacheche. Un’edizione questa che ha un valore particolare, quindi, considerando anche la notizia diffusa pochi giorni fa su Frontier, altro progetto sulla street art con avvallo istituzionale, che quest’anno rinuncerebbe alle bombolette spray per questioni ancora da chiarire. Un’edizione densa come non mai, con ben 763 artisti coinvolti e tanti gli eventi collaterali.

Mentalgassi
Mentalgassi

Cinque gli street artist internazionali a cui è stato chiesto di realizzare un progetto site specific su muri di grandi dimensioni: il collettivo tedesco Metalgassi, che lavorerà sulla struttura d’accesso ai parcheggi coperti della Regione Emilia Romagna utilizzando paste up fotografici (dal 28 aprile – 2 maggio); il collettivo romano Sbagliato che porterà gli inganni percettivi del trompe l’oeil su una delle facciate esterne dell’Istituto superiore Aldini Valeriani Sirani (2-4 maggio); il „nostro“ Andreco che integrerà poster stampati in digitale e pittura sui 43 billboard presenti sul muro dell’Autostazione che si affaccia su Viale Masini (4-8 maggio); Carne, con la sua simbologia in bianco e nero sulla Torretta Enel in via San Donato 158 (5-8 maggio); il duo di artisti francesi, Leo & Pipo su due edifici antistanti al Paladozza con paste up di foto di famiglia degli anni Venti, recuperate nei mercatini delle pulci.

Sbagliato
Sbagliato

Novità di quest’anno è il progetto XXV, una mostra en plein air sulle 25 ex tabelle affissive dislocate tra via Indipendenza e piazza San Giuseppe, preceduta dalla Cheap Street Parade, domenica 1 maggio alle h 15, una sorta di affissione collettiva delle opere del progetto muniti di colla, secchi e pennelli.

 

Dalla Call for Artist, che quest’anno ha chiamato artisti da tutto il mondo a confrontarsi sul tema del „limite“ attraverso un’opera in bianco e nero in formato 70×100, sono stati selezionati 287 autori che verranno affissi nelle ex tabelle di via Irnerio, viale Ercolani, via dell’Abbadia, via Graziano, via Rialto, via Castiglione, Strada Maggiore (civico 50, 46, 49), via sant’Isaia, via d’Azeglio, via Ugo Bassi, via Ca‘ Selvativa, via Santa Caterina, via Marchesana, viale Ercolani, viale Masini, via Begatto, piazza Aldrovandi 5, via Santa Apollonia, vicolo Alemagna, via Gerusalemme, via San Vitale 44, via Sant’Isaia, via Marsili angolo piazza San Domenico, via Nazario Sauro, via Zamboni, via San Giacomo, via Mascarella.

Infine l‘installazione indoor sul palco del TPO in occasione del closing party di sabato 7 maggio, struttura tridimensionale in carta di Lorenzo Ghelardini e Mauricio Corradini.

Leo&Pipo
Leo&Pipo

Qui sotto, invece, il programma completo degli eventi:

ROOM 207
venerdì 29 aprile 2016 – ore 19.00
via de‘ Fusari 9, Bologna
installazione a cura di CHEAP all’Hotel Al Cappello Rosso

CHEAP street PARADE
domenica 1 maggio 2016
Piazza San Giuseppe, Bologna – ore 15.00
Dynamo – la Velostazioe di Bologna -ore 19.00

CHEAP al cinema con KINODROMO
martedì 3 maggio – ore 21.00
Cinema Europa, via Pietralata 55, Bologna
“ELLIS”, un cortometraggio di JR
“Exit Through the Gift Shop” di Banksy

BOLOGNINA BLOCK PARTY
venerdì 6 maggio – dalle 18.00 alle 23.00
via Serra, Bologna
in strada con CHEAP e BAUM
con Bologna Inner Ground:
LUGI – TRIX – KATZUMA – MODDI MC MADKID
Street poster art by MICHELE LAPINI, COLLETTIVO FX, REVE + per CHEAP

CHEAP closing PARTY
sabato 7 maggio – dalle 22.00
TPO, via Casarini 17/ 5, Bologna
MAURICIO CORRADINI + LORENZO GHELARDINI
installazione + visual art + live mapping
GO DUGONG live
Machweo live
Santhiago djset
Sofa Queen djset

PEDALARE!
In bici con CHEAP al BIKE PRIDE
domenica 8 maggio 2016 ore 14.00
Parco della Montagnola, Bologna

Ad could not be loaded.

Lese auch

Ad could not be loaded.