Santarcangelo Festival 2020: la playlist che non c’è di El Conde de Torrefiel

Geschrieben von La Redazione il 8 Juli 2020

Come ogni anno, proviamo ad entrare nell‘atmosfera di Santarcangelo Festival con una playlist di brani scelti dagli artisti ospiti dell’evento. Stavolta è toccato agli spagnoli El Conde de Torrefiel che sebbene lontani a causa dell’emergenza Covid, sono comunque riusciti  comunque a „inviare“ ai Motus una performance per due persone alla volta dal 15 al 19 luglio nel Lavatorio, ​“Se respira en el jardín como en un bosque„. Ecco cosa ci hanno scritto.

All’edizione 2020 di Santarcangelo dovevamo participare con un progetto di moltitudini il cui il titolo era MIRAR. Avevamo anche in progetto di fare una dj session notturna e la nostra intenzione era far ascoltare musica urbana, specialmente regaetton in lingua spagnola, condita tanto con artisti più conosciuti come altri dell’underground spagnolo e latinoamericano.  A causa della situazione sanitaria che ha colpito tutti noi, la nostra partecipazione all’atipica edizione sarà con un altro progetto, pensato apposta per l’occasione e senza la nostra presenza física. Condividiamo dunque in questo spazio, una piccola selezione di brani che si trovavano nella playlist che avevamo pensato per il DJ set.

BARRE CON EL PELO – TOMASA DEL REAL

LE RUE BOYS x AFROJUICE 195 – AFRORUE

ANTIFADANCE – ANA DIJOUX

BAD GYAL – SANTA MARIA

CON ALTURA – ROSALÍA

INFIERNO – YUNG BEEF

MS NINA – LOS ANGELES

RVFV – MIRANDOTE X

CECILO G – PIKETE ESPACIAL

SKRILLEX & DAMIAN “JR. GONG” MARLEY