Video mapping, balli e Vecchione: gli eventi attorno al Capodanno 2020 in Piazza Maggiore

Geschrieben von La Redazione il 29 November 2019

La prima notizia è che l’impianto degli eventi attorno alla notte di Capodanno rimane simile a quello dello scorso anno. Quindi, Vecchione affidato a Cantieri Meticci – che rilanciano alla città la chiamata a costruire, tutti insieme, il grande fantoccio che brucerà in piazza -, dj set di contorno (non si sa ancora di chi, il che fa prevedere un nulla di che) e un ampio programma di iniziative dedicate alla danza, Dancin’Bo. La novità riguarda Lightin’Bo, un nuovo progetto di video mapping che illuminerà alcuni palazzi storici con le immagini delle sequenze di danza più famose della storia del Cinema del Novecento.

Andiamo per gradi. Dal 27 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020Bologna balla per le feste“ è il nome del calendario di iniziative promosso dal Comune di Bologna con Bologna Welcome e Cineteca di Bologna.
Dancin’Bo, firmato da Vittoria Cappelli e Monica Ratti, coinvolgerà 500 ballerini in 15 diversi luoghi della città, attraversando portici, piazze, palazzi e musei. Dall’hip hop al tango, dalla classica alla filuzzi, dalle danze etniche al musical, dalla contemporanea al lindy hop, dal rock acrobatico alla taranta, ci saranno una cinquantina di appuntamenti con ospiti come Luciana Savignano, che si esibirà nel Foyer del Teatro Comunale nella celeberrima Morte del Cigno, Kledi Kadiu e Simone Di Pasquale, che il 27 dicembre inaugureranno la rassegna con una parata che si snoderà tra via Farini, via Rizzoli e Piazza Maggiore, i Fratelli Gargarelli da Italia’s Got Talent e Davide Alphandery, vincitore dell’edizione 2019 di Prodigi – La musica è vita. Il programma si chiude domenica 5 gennaio, sul sagrato della Basilica di San Petronio, con le Danze dal Mondo realizzate dalle associazioni straniere di danze popolari, in un sentito momento di condivisione e amicizia tra Bologna e il mondo.
Per celebrare questa grande festa del ballo arriva anche l’omaggio di Cineteca di Bologna che nel mese di dicembre anticipa Dancin’Bo, presentando al Cinema Lumière una rassegna di film a tema con That’s Musical! dedicata al musical di ogni epoca e latitudine.

Lightin’Bo, dicevamo, è invece il nuovo progetto di video mapping di Bologna Welcome che si svolge tutte le sere dal 27 dicembre al 1 gennaio dalle 18.00 alle 20.00 (la notte del 31 dicembre le proiezioni proseguono fino all’1).
Ecco le location e i film:
Chiesa di Santa Maria della Pioggia – Piazzetta della Pioggia – scene dal film I fanciulli del West (Way Out West, Allegri Vagabondi) (USA/1937) di James W. Horne
Complesso di Sant’Ignazio – Pinacoteca di Bologna – Piazza Vittorio Puntoni: La dolce vita (Italia-Francia/1960) di Federico Fellini
Palazzo Isolani – Piazza Santo Stefano: Il Gattopardo (Italia-Francia/1963) di Luchino Visconti
Palazzo Malvezzi De’ Medici – Piazza Rossini: Cappello a cilindro (Top Hat, USA/1935) di Mark Sandrich e Ginger e Fred (Italia-Francia-Germania/1985) di Federico Fellini.
Palazzo della Mercanzia – Piazza della Mercanzia: Pane, amore e… (Italia/1955) di Dino Risi

Riguardo alla Notte di Capodanno, i lavori per realizzare il Vecchione sono già cominciati. Nelle scorse settimane, infatti, Cantieri Meticci ha attivato alcuni laboratori in quattro quartieri della città – al Met e a Villa Torchi nel Quartiere Navile; alla Scuola Giovanni Paolo XXIII nel Quartiere Borgo-Reno; al Negozio di via Abba nel Quartiere Savena; alla scuola Cremonini Ongaro del Quartiere Santo Stefano – coinvolgendo oltre 500 persone tra anziani, bambini, e membri delle comunità straniere. Da pochi giorni è aperta anche un’officina permanente all’interno dello spazio Bianco del DumBO (capannone n.3) in via Casarini 19, dove scenografi e artigiani aiuteranno adulti e bambini a comporre artisticamente il fantoccio, utilizzando materiale di recupero. Per partecipare alla costruzione del vecchione basta presentarsi a DumBo ogni martedì e giovedì dalle 14.30 alle 16.30 e il sabato dalle 14.30 fino alle 18.30. I laboratori sono gratuiti per tutte e tutti Benvenuti gruppi, associazioni e scolaresche.
Tutte le info: www.cantierimeticci.it info@cantierimeticci.it 339 5972782