Tue 26.10 2021 – Sun 21.11 2021

Reggio Film Festival 2021

Where

Reggio Emilia
Reggio Emilia

When

Tuesday 26 October 2021 – Sunday 21 November 2021

How much

ingressi vari

Contacts

Sito web

La ventesima edizione del Reggio Film Festival avrà per titolo/tema Cambiamenti / Changes . Il programma prevede cortometraggi da tutto il mondo ma anche spettacoli, concerti, dialoghi e workshop per tutti.

In apertura del Festival Massimo Zamboni, musicista e fondatore dei CCCP e dei CSI, presenterà insieme al regista Piergiorgio Casotti il film La macchia mongolica, ispirato a un viaggio compiuto nel 1996 in Mongolia risultato fondamentale per la nascita del disco di maggior successo dei CSI, Tabula Rasa Elettrificata.

In collaborazione con il Festival Aperto, Edison Studio proporrà una nuova colonna sonora dal vivo per la pellicola più visionaria del cinema muto italiano, Inferno (1911), mentre la contrabbassista romana Caterina Palazzi “Zaleska” sonorizzerà il capolavoro del cinema muto Nosferatu il vampiro, film del 1922 diretto da Friedrich Wilhelm Murnau, uno dei capisaldi del cinema horror ed espressionista.

La scrittrice, narratrice scientifica e alpinista Sara Segantin, una delle protagoniste italiane dei Fridays for Future, presenterà il suo recente Non siamo eroi (Fabbri Editori), mentre Massimo Vitali racconterà la spericolata genesi del suo romanzo Se son rose (nuova edizione Pickwick, marchio tascabile di Sperling & Kupfer) e la sua trasposizione cinematografica Nel bagno delle donne.

«Guardiamoci intorno: quante sono le persone che intervengono nelle discussioni senza alcuna competenza specifica pensando di averla?»: questa la domanda alla base dell’incontro che vedrà protagonista Vera Gheno, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale che per Einaudi ha recentemente pubblicato Le ragioni del dubbio. L’arte di usare le parole.

Il fotografo Luigi Ottani e l’attrice e documentarista Roberta Biagiarelli presenteranno il loro progetto Shooting in Sarajevo, mentre il duo OoopopoiooO (composto da Vincenzo Vasi e Valeria Sturba) chiuderà il Festival con un concerto di theremin tra “musica contemporanea, minimalismo, tarantelle techno, rap, musica popolare e filastrocche da cantare con l’amico immaginario”.

Info sul Reggio Film Festival: http://www.reggiofilmfestival.it/.

Written by Salvatore Papa