Libra

Contacts

Libra Via Testoni, 10
Bologna

Time

  • lunedi 12–14:30 , 19–22:30
  • martedi 12–14:30 , 19–22:30
  • mercoledi 12–14:30 , 19–22:30
  • giovedi 12–14:30 , 19–22:30
  • venerdi 12–14:30 , 19–22:30
  • sabato 12–14:30 , 19–22:30
  • domenica 12–14:30 , 19–22:30

Please always check the reliability of the information provided.

Prices

Written by Salvatore Papa il 30 November 2017
Aggiornato il 14 September 2018

Lì dove c’era la storica tipografia Elios del mitico imprenditore e scultore Giuliano Giuliani, oggi c’è Libra, il primo ristorante bolognese affidato a una nutrizionista. Ora vi spieghiamo… Intanto è giusto spendere qualche parola sulla struttura architettonica, quel gioiello carico di utopia che fu realizzato nel 1966 dal Gruppo Architetti Urbanisti “Città Nuova” (per dirne una: un’isola ricavata tra il portico esterno su via Testoni e il cortile del palazzo consentiva di ritirare le stampe direttamente dall’auto con una sorta di geniale servizio drive‐in). Le grandi vetrate, parte delle pareti grigie in cemento, alcuni arredi e i pavimenti sono ancora lì, e questa è già una buona notizia. Ma dicevamo del ristorante: il menu non lo fa solo il cuoco (Giovanni Nerini) ma anche una nutrizionista, la dottoressa Chiara Manzi. Il concetto è semplice: mangiare di gusto pur restando leggeri. In cucina vengono preparati i piatti della tradizione, pure il fritto (ottimo) ha la sua parte, ma le cotture a bassa temperatura o sottovuoto, l’equilibrio degli elementi e l’introduzione di alcune sostanze come l’inulina (una fibra alimentare estratta dalla radice di cicoria che abbiamo scoperto essere utilizzata per dare cremosità) compiono il miracolo. Difficile da credere, ma un piatto di carbonara qui ha meno calorie di 100 grammi di riso scondito, un secondo (tipo polpette e piselli) non supera quelle di 125 grammi di mozzarella e i dolci (buono il tiramisu) sono meno “pesanti” di una singola mela. Le porzioni magari non sono enormi come quelle di un’osteria verace ma nemmeno minuscole, e i prezzi nella media (per un pasto completo si arriva intorno alle 35 euro). Insomma, se poi dimagrisci non è perché hai mangiato poco. Lo dice la scienza.

Ad could not be loaded.

Leggi anche

Ad could not be loaded.