sab 08.10 2016

Dillon

Dove

Teatro Auditorium Manzoni
Via De' Monari 1/2, 40010 Bologna

Quando

sabato 08 ottobre 2016
H 21:30

Quanto

€ 22 + dp

Prima che Fka Twigs fagocitasse tutte le attenzioni mediatiche sull’essere musiciste arty e trasportasse questa attitudine su quei macrogeneri musicali come soul e r’n’b, una schiera di musiciste e cantanti del Nord Europa aveva già seminato i germi della contaminazione, della chanson pop su strati elettronici e della forte estetizzazione di un immaginario rituale.
Parliamo di nomi come Lykke Li, Feist, ma ancora prima Fever Ray, per arrivare ad una pianista e cantante brasiliana di stanza a Berlino: Dominique Dillon De Byington, nota ai più come Dillon.
Siamo nel 2011 e la nostra esordice con la berlinesissima BPitch Control (l’etichetta fondata da Ellen Allien e diventata poi il simbolo della musica elettronica tedesca più nota di esportazione – vedi Apparat, Modeselektor) con un disco chiamato This Silence Kills e una serie di tour in giro per il mondo; ad affermare che la mescolanza di elementi elettronici, struttura canzone, ma soprattutto il suo timbro vocale inconfondibile sono una scommessa vincente.
In tutto questo, un’estetica arty (appunto) e nordeuropea che la rende una sorta di sacerdotessa al cospetto dei suoi fedeli. Un rituale che dal vivo estremizza gli elementi contrastanti che fanno unica la sua musica: il suono elettronico profondo, a volte viscerale, e una voce fragilissima e dolce; che insieme creano un amalgama magico. Nel frattempo Dillon ha pubblicato The Unknown (2014) e sta per arrivare This Silence Kills The Unknown, un live album in uscita nel 2017, registrato con il coro che l’ha accompagnata nei tour, e che verrà presentato a Bologna in anteprima.

Scritto da Laura Marongiu