mar 17.07 2018 – sab 01.09 2018

Cinema a Palazzo Reale 2018

Dove

Palazzo Reale di Torino
Piazzetta Reale 1, Torino

Quando

martedì 17 luglio 2018 – sabato 01 settembre 2018
H 22:00

Quanto

€ 10 + d.p.

Contatti

Sito web

La settima edizione di Cinema a Palazzo Reale torna a riempire il cuore torinese di pietre miliari della storia del cinema, di anteprime, di ospiti che hanno scelto la città e l’occasione per incontrare il pubblico nel Cortile d’Onore. Sarà Pupi Avati a festeggiare i suoi 80 anni con il classico dell’horror La casa dalle finestre che ridono, Abel Ferrara a presentare il suo nuovo film Piazza Vittorio, Filippo Timi a raccontare il dissacrante Favola.
Nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, la rassegna si mescola e si ibrida con linguaggi diversi dalla settima arte, intrecciando la bellezza della musica, dell’arte, del viaggio, nel tempo e nello spazio.

la-casa-dalle-finestre-che-ridono

Il programma prevede 41 serate di cinema e arti. I Giardini di Mirò apriranno il 17 luglio musicando dal vivo il film muto Il Fuoco di Giovanni Pastrone; il 18 luglio l’inaugurazione ufficiale con il film forse più famoso di sempre, il colossale Quarto potere di Orson Welles, nella sua versione senza censure; La corazzata Potëmkin sarà proiettata con le musiche originali dal vivo di Innode; una serata dedicata a Tenco proporrà il film La cuccagna e le canzoni del cantautore interpretate da Luca Morino; spazio al contemporaneo tra arte e cinema con Man Ray, David Lynch, Hans Richter, Dalì per le scenografie di Io ti salverò di Hitchcock.

Tre manifesti a Ebbings, Missouri
Tre manifesti a Ebbings, Missouri

Quest’anno Cinema a Palazzo Reale apre e conferma interessanti collaborazioni, in cui la forza del cinema trova espressione e racconta altri mondi: naturalmente, con i Musei Reali, con apertura straordinaria serale della Collezione Gualino alla Galleria Sabauda e la proiezione di Senso di Luchino Visconti; con Artissima, Flashback, Lovers Film Festival, Torino Jazz Festival, Piemonte Movie, Proibitissimo, Lonely Planet, GAM. Ognuno di questi soggetti porta e aggiunge un tassello prezioso, agganciato ad un film, ad una storia, che nutra di cinema e di suggestione questa estate torinese.

Sito web con programma

Scritto da Caterina Bonora