ven 27.07 2018 – dom 29.07 2018

Festival Insorti

Dove

Ai 300 scalini
Via Casaglia 37, Bologna

Quando

venerdì 27 luglio 2018 – domenica 29 luglio 2018

Quanto

ing. vari

Contatti

Sito web

Il Festival d’arte performativa site specific, quest’anno alla sua terza edizione, per il quale viene chiesto agli artisti di immaginare – o di re-immaginare – l’opera a partire dal luogo.

Si inizia venerdì 27 luglio con Between Earth and Sky / Tra Terra e Cielo (presente anche nei giorni di sabato e domenica) intervento site-specific di Marco Facchetti, architetto del paesaggio. Alle ore 19 andrà in scena Dolores, una performance di 20 minuti per attrice e pupazzo della bresciana Jessica Leonello. La stessa Dolores sarà la protagonista, a seguire, della Lettura dei tarocchi, performance per uno spettatore alla volta. Alle ore 21.15 è il turno di Annabella Ferrin, attrice modenese con lo spettacolo Thermos.

Sabato 28 luglio, per il secondo giorno di festival andrà in scena, a partire dalle 19, L’Excamotage, gruppo di Firenze formato da Giovanni Corsini, Gabriele Pineider, Francesca Cecconi con Lams progetto multidisciplinare che indaga sull’arte performativa, con una performance acustica site-specific. Dalle 19.30 sarà poi possibile entrare nel Salone di Z***, performance sensoriale del Teatro dell’Elce (Firenze) per due spettatori alla volta, per la quale la serra dei 300 scalini si trasformerà in sala da barbiere. A seguire Come tu mi vuoi performance per uno spettatore alla volta della piacentina Barbara Eforo.

Domenica 29 luglio, in occasione della serata conclusiva di InsOrti, i 300 scalini ospitano il Teatro delle Ariette – Paola Berselli, Maurizio Ferraresi, Stefano Pasquini – nello spettacolo Teatro di Terra alle ore 19.30 (nel biglietto è compresa la cena). Per questo spettacolo è necessaria la prenotazione a info.teatrodeimignoli@gmail.com.

Scritto da Salvatore Papa