sab 24.11 2018

Offsetfest

Dove

Magazzino sul Po
Murazzi del Po (lato sinistro), 10124 Torino

Chi

  • Martin Bisi

Quando

sabato 24 novembre 2018
H 21:00

Quanto

€ 10 con tess. Arci

0:00
0:00
  • Lost in the World w/you

    Martin Bisi

  • The Mermaid Queen

    Martin Bisi

  • Sin-Love-Hate

    Martin Bisi

Courtesy of Spotify™

Martin Bisi è un personaggio peculiare e trasversale dell’avanguardia newyorchese, già ai tempi della no wave, il periodo pressoché coincidente dell’apertura del suo studio di registrazione assieme a Bill Laswell. Le sue mani e le sue orecchie in sala d’incisione hanno documentato e probabilmente connotato le differenti evoluzioni di quel movimento. Ne sono testimoni Sonic Youth, Lydia Lunch, Swans, Material, John Zorn, Foetus, Cop Shoot Cop. Martin è con molta probabilità meno esuberante del collega Steve Albini ed è presumibile che quest’ultimo ne sia stato anche influenzato musicalmente.

Durante l’Offsetfest2018, festival biennale prodotto dall’etichetta italiana Offset Records, potremmo conoscere come sia realmente come musicista, grazie al tour correlato a “BC35”, l’album celebrativo (uscito per la nostrana Bronson) che riassume i suoni che ha amalgamato in studio in 35 anni di attività.

Gli onori di casa saranno curati da Arto e Barberos, formazioni del tempo presente ma debitrici quanto meno in influenza formativa a un personaggio del genere. Arto mette assieme membri di Calibro 35, Zeus, IOSONOUNCANE, Ronin e Settlefish per plasmare blues cinematici vicini alla tensione post hardcore. I Barberos invece, arrivando da Liverpool e dimostrano quanto una città portuale possa essere un’opportunità in termini di scambio verso terre lontane: con due batterie e tastiere combinano il math rock più vibrante d’oltreoceano con la dinamicità della poliritmia di origine africana.

VINCI CON ZERO

Zero e OffSet ti mandano gratis all’Offsetfests. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro il 21 novembre e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail. (si ricorda che per l’ingresso è comunque necessaria la tessera Arci)

Scritto da Fabio Battistetti