gio 09.05 2019 – dom 24.11 2019

Pino Pascali. Dall'immagine alla forma

Dove

Palazzo Cavanis
Fondamenta delle Zattere, Dorsoduro 920, Venezia

Quando

giovedì 09 maggio 2019 – domenica 24 novembre 2019

Quanto

free

Pino Pascali, Attrezzi agricoli, 1968, courtesy Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, Roma

Pino Pascali non ha bisogno di troppe presentazioni. Nel corso di una vita tragicamente breve (è scomparso nel 1968 a 33 anni a causa di un incidente) ha realizzato opere sorprendenti ormai entrate a far parte del vocabolario visivo contemporaneo. Oltre a essere stato un artista prolifico e uno degli esponenti dell’Arte Povera, è riuscito anche a lavorare per la TV, realizzando spot pubblicitari e corti per il Carosello.

Nell’ambito di questa mostra, organizzata dalla Fondazione Pino Pascali, alcune delle sue opere iconiche, come “Attrezzi Agricoli” (1968), “Contropelo” (1968), “La ricostruzione della Balena” (1966), “9 mq di Pozzanghere” (1967) e “Botole ovvero Lavori in corso” (1968), vengono accostate ad appunti personali e a un prezioso corpus di fotografie del 1965. L’intento è quello di raccontare l’importanza che hanno avuto la progettazione e lo studio formale nella ricerca dell’artista.

Pino Pascali, Particolare di nave con bitta, 1965, stampa fotografica ai sali d’argento su carta 24×30 cm, courtesy Fondazione Pino Pascali, Polignano a Mare

Scritto da Angela Maderna

Ad could not be loaded.

Leggi anche

Ad could not be loaded.