ven 13.09 2019

Vent'anni di Centro Natura

Dove

Centro Natura
Via degli Albari 6, 40126 Bologna

Quando

venerdì 13 settembre 2019
H 18:30

Quanto

free

Centro Natura di Bologna (via degli Albari, 4/a) festeggia i vent’anni di attività inaugurando la sede rinnovata per l’avvenimento. L’anniversario è l’occasione per il Centro di riguardare alle sue origini e alla sua storia e di riflettere sulla grande attualità dei principi su cui si è fondato. Principi che, racchiusi già nel nome, sono quelli di riportare al centro della propria attività e di qualsiasi processo la persona e la salvaguardia dell’ambiente e l’incontro con altre culture e stili di vita sostenibili: tematiche oggi urgentemente all’ordine del giorno.
La storia del movimento naturista bolognese, che ha origine nel 1969, trova la sua sintesi naturale nel progetto di Centro Natura, dove da vent’anni vengono sviluppati progetti di formazione, diffusione e condivisione dei valori naturisti. Centro Natura rende omaggio alla storia di questo movimento, ed in particolare al lavoro di tutti coloro che hanno creduto nel progetto, avviando una seria di iniziative che rinforzeranno il ruolo di Centro Natura nel tessuto sociale della città di Bologna.

Una esposizione di pannelli informativi, visibile fino alla fine dell’anno nelle sale del ristorante, e il libro “Olisticamente naturisti – storia della via bolognese al naturismo” a cura di Giorgio Finzi, in vendita presso la Libreria Naturista, ripercorrono le origini e la storia del Centro e di tutto il movimento bolognese.

Sempre nell’ambito dei festeggiamenti del ventennale, Centro Natura ha presentato al Comune di Bologna un progetto per l’attivazione di una casetta dell’acqua presso l’immobile di proprietà della società- in corrispondenza della facciata di via degli Albari 4a- e la riqualificazione dell’area adiacente. La proposta rappresenta la prima azione di un piano plastic less che intende contribuire a ridurre l’uso della plastica favorendo il processo di riduzione della produzione dei rifiuti sotto le due Torri.

Scritto da L.R.