sab 09.11 2019

Moses Boyd Exodus

Dove

Teatro Zancanaro
Viale Pietro Zancanaro 26, 33077 Sacile

Quando

sabato 09 novembre 2019
H 21:00

Quanto

€ 20

Contatti

Sito web

Organizzatore

Controtempo

Bhè non ci si può sempre lamentare. Che i concerti fighi sono solo a Milano, Torino, Bologna. Forza muovere le chiappe. Roba più fresca e frizzante di Moses Boyd con il suo progetto Exodus difficilmente la troverete in giro. Certo: un festival attento ai nuovi sussulti del jazz più urbano come Jazz:Re:Found se l’è già accaparrato con un po’ di anticipo, mettendolo in cartellone per la prima volta già nel 2017. Il circolo Controtempo ha risposto l’anno dopo inserendolo nell’edizione 2018 di Jazz & Wine of Peace. Ora arriva il bis, per la rassegna “Il volo del Jazz”. Comunque: questa mica è una gara. Questa è musica, e che musica! A 27 anni è un predestinato delle bacchette. Tutti si chiedono: “e poi?” Ci ha già fatto sentire come sia possibile far confluire la lezione dei grandi, Tony Allen, Roy Haynes e via dicendo, nel nu-jazz di questo millennio. Ha già integrato il suo drumming naturale e organico con la tecnologia e l’elettronica. Ha già girato mezzo mondo. Che possiamo dire? Ascoltatelo in questo set, preparatevi al suo ritorno tra le nebbie del Nordest (con formazione essenziale: Artie Zaitz alla chitarra, Ayodeji Ijishakin al sax e Renato Paris alle tastiere) e speriamo che non si stanchi mai.

 

 

Scritto da Fulvio J. Solinas