ven 06.03 2020 – dom 21.06 2020

Le foto di Robert Doisneau a Bologna

Dove

Palazzo Pallavicini
Via San Felice 24, Bologna

Quando

venerdì 06 marzo 2020 – domenica 21 giugno 2020

Quanto

€ 11-6

Robert Doisneau (Gentilly, 14 aprile 1912 – Montrouge, 1 aprile 1994) è uno dei fotografi francesi più importanti al mondo, protagonista della street photography parigina. Curata dall’Atelier Robert Doisneau, la retrospettiva dedicatagli da Palazzo Pallavicini è composta da 143 immagini che porteranno il visitatore nella Parigi di un tempo fatta di sobborghi e periferie, fabbriche e negozi, bambini e coppie che si baciano romanticamente. La mostra segue il progetto realizzato dalle figlie dall’artista, Francine Deroudille e Annette, che nel 1986 selezionarono 450.000 negativi relativi all’intera carriera del padre.

Robert Doisneau ha immortalato durante la sua carriera molta gente comune ma anche la moda, la guerra di Resistenza e i caffè francesi tanto cari agli artisti provenienti da ogni parte del mondo. Il fotografo affermava, infatti: “le meraviglie della vita quotidiana sono così eccitanti; nessun regista può ricreare l’inaspettato che trovi per strada”.
L’arte di Robert Doisneau sente la forte influenza di altri fotografi del tempo come André Kertész, Eugène Atget e Henri Cartier-Bresson e abbraccia diverse sfumature della fotografia (surrealista, documentaristica e umanista). Ciò dona ai suoi scatti l’aura nostalgica, ironica e senza tempo degli attimi colti nel loro infinito essere.

Orari di apertura: da giovedì a domenica dalle ore 11.00 alle 20.00

Scritto da Luciana Travierso

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.