mer 02.06 2021

Le vie della parola: Destinazione democrazia

Dove

Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio
Piazza Galvani 1, Bologna

Quando

mercoledì 02 giugno 2021
H 18:00

Quanto

gratis su prenot.

Contatti

Sito web

Le Vie della Parola è la rassegna promossa da CUBO Unipol e dal Settore Biblioteche del Comune di Bologna nell’ambito del Patto per la Lettura di Bologna, dedicata ai libri e alla lettura, alle contaminazioni di strumenti e narrazioni, ai nuovi modi di trasmettere informazione e conoscenza.

L’intento di questa terza edizione è indagare, alla luce della crisi pandemica, economica e sociale che stiamo attraversando, tre ambiti  educazione, media, editoria – in cui la parola è protagonista indiscussa. Nel 2021 ricorrono inoltre i 75 anni dal referendum istituzionale che stabilì la nascita della nostra Repubblica, quando per la prima volta tutt* i cittadin* italian*, senza distinzione di genere o censo, furono chiamati al voto. Il percorso prevede quattro tappe, quattro dialoghi tra esperti ed esperte del settore, coordinati da alcuni membri del Comitato scientifico delle Biblioteche di Bologna.

Tutti gli incontri saranno trasmessi anche in streaming.
Gli incontri si svolgono in presenza nei luoghi indicati nel rispetto delle regole previste per la sicurezza e il distanziamento. Sono gratuiti con iscrizione obbligatoria su www.cubounipol.it

Per evitare assembramenti l’accesso al posto prenotato (non numerato) sarà possibile a partire da 45 minuti prima dell’inizio di ciascun incontro e sarà garantito solo fino a incontro iniziato.


Oggi: DESTINAZIONE DEMOCRAZIA

In occasione della Festa della Repubblica e a  partire dal saggio di Daniele Donati ‘Dai libri alle  piazze. Il ruolo degli intellettuali nel farsi della  Repubblica’, si approfondisce il contributo degli  intellettuali e della letteratura nel processo  costituente, e in generale nelle istituzioni, dall’800  fino alla contemporaneità.
Intervengono Benedetta TobagiMarino Sinibaldi Augusto Antonio Barbera
Modera Daniele Donati
Gratuito con iscrizione obbligatoria su www.cubounipol.it

Scritto da L.R.