ven 25.06 2021

DIG Festival preview

Dove

Ai 300 scalini
Via Casaglia 37, Bologna

Quando

venerdì 25 giugno 2021
H 19:00

Quanto

€ 11,50 + dp

Una serata di incontri e musica a sostegno del giornalismo indipendentevenerdì 25 giugno lo spazio Ai 300 scalini ospita la preview del DIG Festival 2021, il festival che è punto di riferimento per i giornalisti e le giornaliste che si dedicano a inchieste e reportage.

Venerdì 25 giugno, alle ore 18.30Alberto Nerazzini, vicepresidente dell’associazione DIG, terrà una conferenza stampa con la quale verrà lanciata una campagna di crowdfunding a sostegno del festival – che si svolgerà quest’anno dal 30 settembre al 3 ottobre a Modena – e anticiperà alcuni degli ospiti di questa settima edizione, il cui tema è Unmute, ovvero «togliere il muto», «smutare», quel gesto entrato in modo prorompente nelle nostre quotidianità durante la pandemia e che significa, per l’associazione DIG, dare e alzare la voce, ascoltare, dialogare.

Alle ore 20 ci sarà un incontro con il giornalista, regista e scrittore Stefano Liberti, dal titolo Emergenza climatica e altre crisi; seguirà alle ore 21.30 un incontro con lo scrittore Ugo Cornia dal titolo Parole di impegno incivile e dalle ore 22 la serata proseguirà in musica con un live di Pasquale Mirra, considerato tra i vibrafonisti più interessanti della scena italiana ed internazionale.

L’incasso della serata verrà devoluto completamente all’associazione DIG.

DIG è un’associazione culturale senza fini di lucro che dal 2015 sostiene il giornalismo, e in particolare il giornalismo investigativo, in tutte le sue forme, in Italia e nel mondo. Dal 2015 organizza e promuove un Festival che è diventato un punto di riferimento per i giornalisti e le giornaliste che si dedicano a inchieste e reportage: a loro DIG offre contatti con i maggiori broadcaster europei e un pitch dedicato per raccogliere parte del budget utile a produrre storie importanti (ogni anno la giuria internazionale del DIG Festival assegna un contributo di 15mila euro allo sviluppo di un progetto d’inchiesta). Dal 2020 il Festival si tiene a Modena, ogni inizio d’autunno.

La campagna di crowdfunding sarà online dal 25 giugno al 3 ottobre 2021, sulla piattaforma PDB / Produzioni dal Bassohttps://www.produzionidalbasso.com/

Sito di riferimento: https://dig-awards.org

Scritto da L.R.