ven 27.08 2021

Claudia Castellucci: Il popolo del tempo

Dove

Giardino di Villa delle Rose
Via Saragozza 228/230, Bologna

Quando

venerdì 27 agosto 2021
H 18:30

Quanto

free

Foto di Pierre Planchenault

A conclusione del Corso di Alta Formazione che si è svolto dal maggio scorso al Teatro Comandini di Cesena a cura di Societas con la direzione di Claudia Castellucci e Chiara Guidi (e con la partecipazione di Romeo Castellucci e altri docenti), va in scena l’ultimo degli esperimenti scenici previsti come composizioni del percorso didattico: Il popolo del tempo, esercizi di movimento ritmico eseguiti dai Corsisti diretti da Claudia Castellucci.

Lo studio che ha portato al Popolo del tempo si è focalizzato sul movimento ritmico, secondo una concezione messa a punto da Claudia Castellucci (Leone d’argento alla Biennale di Venezia 2020) volta a sperimentare la pienezza di ogni istante nella transizione. Il movimento corale è stato costruito su una rassegna di canti russi della tradizione ‘Znamenny’. Russo è anche l’autore di riferimento per lo studio teorico sul ritmo – il filosofo Pawel Florenskij – il cui pensiero ha accompagnato le lezioni pratiche. Lo scopo di questa sezione del Corso è stata la formazione di una consapevolezza – fisica e teorica – della sostanza drammatica del tempo attraverso la coroginnastica, la danza cadenzata e numerosi esercizi sulla durata delle azioni, utili a ponderare il valore del tempo, e tutti seguiti da discussioni analitiche. Al termine delle lezioni si è ottenuta l’azione scenica che viene ora data pubblicamente.

Scritto da L.R.