ven 10.09 2021

Baba L’Bluz

Dove

Parco della Montagnola
Via Irnerio, Bologna

Quando

venerdì 10 settembre 2021
H 21:00

Quanto

free

Contatti

Sito web

Progetto nato a Marrakech in seguito all’incontro della cantante/chitarrista marocchina Yousra Mansour e del chitarrista/produttore francese Brice Bottin all’inizio del 2017, Bab L’Bluz (letteralmente “Le porte del Blues”) è un gruppo rock psichedelico ispirato alle tradizioni Gnawa e Hassani, che unisce rock, musica attuale e musica popolare marocchina.

Yousra e Brice, amanti della musica Gnawa, decidono di imparare insieme il guembri.
A metà 2017, compongono un nuovo repertorio di 10 titoli musicali potenti e attuali, rispettando l’universo analogico degli anni ‘60 e ‘70. Vogliono mescolare le loro influenze con gusto e vogliono essere etichettati come una rock band marocchina psichedelica. A metà del 2018 si uniscono al progetto due amici e musicisti di Lione, Jérôme Bartholomé e Hafid Zouaoui.
Nel giugno 2020 pubblicano il loro primo album Nayda!, nel giugno 2020 per la Real World Records. L’uscita di Nayda! ha ricevuto recensioni molto positive dalla critica: Mojo (Top 10 album mondiale dell’anno), Songlines Best albums of 2020, The New York Times, Vogue Arabia, BBC, Le Monde, Financial Time, Pan Africain Music, Uncut, Radio Nova.
Ma è il 2021 l’anno della loro consacrazione: Bab L’ Bluz vince i Songlines Music Awards nella categoria Fusion e partono per un tour mondiale che non accenna a farsi.

Scritto da La Redazione