lun 20.12 2021

Nicolò Porcelluzzi e Matteo De Giuli | Medusa. Storie della fine del mondo (per come lo conosciamo)

Dove

Bar da Dino
Calle della Pietà 3716/a, 30122 Venezia

Quando

lunedì 20 dicembre 2021
H 18:00

Quanto

free

Matteo De Giuli e Nicolò Porcelluzzi, rispettivamente senior editor e redattori del Tascabile di Treccani, sono autori del libro Medusa. Storie dalla fine del mondo (per come lo conosciamo) (Nero, 2021). Partendo dall’esperienza della newsletter Medusa di cui sono autori dal 2017, De Giuli e Porcelluzzi approfondiscono nel libro omonimo i modi di raccontare natura e società, letteratura e ambiente.

Breve assaggio: “I roghi, le alluvioni, l’aria intossicata, le estinzioni di massa, la pandemia. L’emergenza climatica ci sta abituando a disastri ecologici che sono sintomi di una catastrofe già in atto. Mentre l’universo politico discute di green economy e capitalismo sostenibile occorre iniziare a misurarsi con dubbi finora impensabili: siamo davvero sull’orlo dell’estinzione? Com’è possibile sopravvivere su un pianeta che sta esaurendo le sue risorse? Quali legami si possono ancora tessere nel pieno di uno stravolgimento che non è solo ambientale, ma anche filosofico, sociale e morale? Nato dall’omonima newsletter bisettimanale che in quattro anni ha raccolto migliaia di iscritti, Medusa. Storie dalla fine del mondo (per come lo conosciamo) è un viaggio che dalla cima del Pirellone vi porterà alla Gola di Xiling, e poi ancora lungo le rive del Mississippi e nelle grotte di Tora Bora, nel verde amazzonico e nel petrolio nigeriano, tentando l’ultimo rito che resta di fronte al disastro: raccontarlo.”

Scritto da Redazione Venezia