ven 11.03 2016

Andrew Moore: Detroit Disassembled Revisited

Dove

MAST.
Via Speranza 40/42, Bologna

Quando

venerdì 11 marzo 2016
H 18:00

Quanto

free

Il fotografo presenterà il suo lavoro fotografico, prodotto nel 2008-2009, sulle fabbriche dismesse a Detroit e la loro recente rinascita, con alcune opere degli ultimi anni.

Andrew Moore è un fotografo e regista americano noto al grande pubblico soprattutto per le fotografie di grande formato realizzate a Detroit, Cuba e in Russia che impiegando il linguaggio formale della fotografia di architettura e paesaggio affrontano i temi del cambiamento sociale in un’ottica documentaristica. Nel volume “Detroit Disassembled” il fotografo americano descriveva così la profonda crisi della città alla fine degli anni 2000 “si può dire che Detroit sia diventata la versione americana di una città aperta. È stata lasciata alla mercé dei teppisti, dei vandali e delle forze della natura. Ci sono centinaia, se non migliaia, di edifici vuoti: fabbriche, biblioteche, ospedali, scuole, chiese, tutti abbandonati e per lo più incustoditi”. Partendo dal suo famoso progetto fotografico su Detroit, Andrew Moore, come in una vera e propria narrazione per immagini, presenterà al pubblico del MAST il declino di quella che fu la capitale dell’industria automobilistica statunitense e la sua recente rinascita, attraverso nuovi scatti.

Sarà disponibile il parcheggio MAST con ingresso da Via Vittoria di fronte al civico 18, fino ad esaurimento dei posti.

La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria. Per registrarsi all’evento MAST clicca qui

Scritto da Salvatore Papa