mer 01.06 2016 – dom 02.10 2016

Nothing Is Real - Quando i Beatles incontrarono l’Oriente

Dove

MAO - Museo d'Arte Orientale
Via San Domenico 9/11, 10122 Torino

Quando

mercoledì 01 giugno 2016 – domenica 02 ottobre 2016
H 11:00 - 19:00

Quanto

€ 10/8

Mostra ideata da Luca Beatrice, che parte dal verso tratto da Strawberry Fields Forever “qualcosa che sta al di là delle apparenze, la ricerca dell’altro, del diverso, cui approcciarsi con una tensione metafisica e spirituale”. Da quando i Beatles incontrano l’Oriente, la cultura pop contamina il misticismo. “Nothing Is Real” è dunque un “viaggio” in undici sale, una continua mescolanza tra cultura alta e cultura bassa: dai memorabilia beatlesiani raccolti da appassionati collezionisti alle fotografie di Pattie Boyd, fidanzata di George Harrison; dall’icona di “Siddharta”, il romanzo di Herman Hesse che ha avvicinato molti giovani al misticismo, alle prime edizioni di manuali di viaggio, libri, guide utili a raggiungere l’India senza soldi; dal reportage televisivo del giovane giornalista Furio Colombo, che forse per caso si trovava a Rishikesh negli stessi giorni dei Beatles, a Wonderwall, film psichedelico del 1968 diretto da Joe Massot con musiche di George Harrison; dalle Ceramiche tantriche di Ettore Sottsass alle opere di Alighiero Boetti, Aldo Mondino, Luigi Ontani, Francesco Clemente che segnano diversi modi dell’arte contemporanea di avvicinarsi al tema dell’orientalismo.

Scritto da La Redazione